Il blog dell'Istituzione Gian Franco Minguzzi

Tag Psichiatria

Articoli contenenti il tag Psichiatria

A partire da “Contro tutti i muri” di Annacarla Valeriano

Fornendo un quadro complessivo dei temi a cui Franca Ongaro Basaglia ha dedicato il suo impegno teorico e pratico, il libro consente di rimettere in gioco la molteplicità di livelli implicati in un approccio complesso alla deistituzionalizzazione. L’opera di Annacarla… Continue Reading →

Partecipazione e potere nei servizi di salute mentale: replica (1/2)

A partire dal settembre 2021 il blog dell’Istituzione Gian Franco Minguzzi ha ospitato una serie di interventi sul tema della partecipazione nei servizi di salute mentale, raccogliendo esperienze di tecnici, persone prese in carico dai servizi, familiari che svolgono percorsi… Continue Reading →

Sul non-sapere delle discipline psy, per una nuova politica delle pratiche sociali

Benedetto Saraceno e Luca Negrogno propongono una riflessione critica a tutto il campo sui saperi e le pratiche delle discipline psichiatriche e psicologiche. L’attuale situazione sociale, che la sindemia ha contribuito a smascherare come insostenibile sul piano delle disuguaglianze globali,… Continue Reading →

Gli anni dimenticati in cui si è «fatta la 180»

La recensione di Luca Negrogno al libro di Tommaso Losavio “Fare la 180. Vent’anni di riforma psichiatrica a Roma”, Edizioni ETS, Pisa, 2021. Come afferma Maria Grazia Giannichedda nella densa postfazione al libro di Tommaso Losavio, sarebbe oggi necessario ritornare… Continue Reading →

L’ineluttabilità del confronto

Michele Filippi, psichiatra, ha lavorato al CSM di S. Lazzaro di Savena fino al 2014, ora è Presidente dell’Associazione ONLUS L’ ARCO – Corrispondenze per la recovery. Secondo il suo pensiero, dall’ineluttabilità del confronto fra professionisti e ‘non professionisti’ della… Continue Reading →

L’esperienza triestina della partecipazione

Silvia Bon interviene a commento dell’articolo di Luca Negrogno, portando il proprio sapere esperienziale di utente dei servizi di salute mentale di Trieste. Ho letto con molto interesse l’articolo di Luca Negrogno sulla “Partecipazione senza potere nei servizi di salute… Continue Reading →

Quali gli obiettivi della partecipazione di utenti e familiari?

Marie Françoise Delatour esprime la propria posizione sul significato e l’obiettivo della partecipazione di utenti e familiari nei percorsi di coprogrammazione e coprogettazione dei servizi di Salute Mentale, in contrasto con la visione proposta in questo articolo di Luca Negrogno…. Continue Reading →

Non accettarmi come sono

A commento dell’articolo di Luca Negrogno sul ruolo dell’associazionismo nei servizi di salute mentale, Antonella Misuraca focalizza l’attenzione sulla necessità di promuovere la piena realizzazione delle persone con psicopatologia. Ho letto l’articolo di Luca Negrogno e ne condivido l’analisi. Le… Continue Reading →

Una riflessione critica

Il commento di Angelo Fioritti, Direttore del DSM-DP della Azienda USL di Bologna all’articolo: “Partecipazione senza potere nei servizi di salute mentale” di Luca Negrogno. Il bel saggio dell’amico Luca Negrogno affronta in modo documentato ed acuto il tema della… Continue Reading →

Breve nota a proposito di: “Partecipazione senza potere nei servizi di salute mentale” di Luca Negrogno

Riceviamo e pubblichiamo il commento di Benedetto Saraceno all’articolo di Luca Negrogno, pubblicato la scorsa settimana sul nostro blog. Saraceno ci invita a riflettere sul termine empowerment e sull’ambiguità della sua interpretazione, focalizzando il senso reale della parola e le… Continue Reading →

Associazioni di familiari, utenti e volontari nei servizi di salute mentale: quale partecipazione?

La Seconda Conferenza Nazionale sulla Salute Mentale, “Per una salute mentale di comunità”, promossa dal Ministero della Salute, si è svolta il 25 e il 26 giugno 2021. Abbiamo deciso di raccogliere gli interventi relativi alla sessione “Il ruolo delle… Continue Reading →

L’Europa per la salute (e la salute mentale)

In occasione della Giornata mondiale della salute, che si celebra ogni anno il 7 aprile, l’EFPA (Federazione Europea delle Associazioni di Psicologi*) ha pubblicato un documento in cui accoglie con soddisfazione la notizia dell’avvio del programma elaborato dalla Commissione Europea,… Continue Reading →

Franco Basaglia. Ricordo personale di un grande che non ho mai incontrato

Per ricordare Franco Basaglia, a 40 anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 29 agosto del 1980, abbiamo chiesto un contributo a Angelo Fioritti, Direttore del DSM-DP dell’Ausl di Bologna, nonché componente del CdA dell’Istituzione Minguzzi. Si tratta di una testimonianza… Continue Reading →

Budget di Salute: videointervista ad Angelo Righetti

Angelo Righetti, medico specializzato in psichiatria, neurologia, epidemiologia e farmacologia, Direttore di vari Dipartimenti di Salute Mentale in tutta Italia, è stato esperto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’ONU. Fra i principali collaboratori di Franco Basaglia, è l’ideatore della metodologia del… Continue Reading →

Il servizio di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza Attività Territoriale-Ausl Bologna di fronte alla pandemia

Prime osservazioni e risposte ai bisogni attuali e nuovi di questa fascia di età. Intervista alla Dott.ssa Simona Chiodo, Direttore Unità Operativa Complessa Neuropsichiatria Infanzia Adolescenza (NPIA) Attività Territoriale, Azienda USL Bologna La pandemia in atto ha comportato uno sconvolgimento… Continue Reading →

L’ecatombe dei vecchi nelle RSA

Secondo Benedetto Saraceno, l’alto numero di vittime COVID-19 registrato nelle RSA ha a che fare con la loro intrinseca natura istituzionale che ha caratteristiche comuni a tutte le istituzioni totali, di fatto in violazione delle principali direttive della Convenzione ONU… Continue Reading →

Oltre gli psicofarmaci: salute mentale e alimentazione

Marie-Françoise Delatour, già presidente del CUFO (Comitato Utenti, Familiari, Operatori) del DSM di Bologna, basandosi sui dati di una sperimentazione triennale sostiene che, per curare la mente, si deve anche dare grande importanza al corpo, alla salute fisica e in… Continue Reading →

Una prima risposta dei servizi territoriali di salute mentale all’emergenza sanitaria

Fin dai primi momenti in cui il problema della diffusione dell’epidemia Covid19, sulla base di tutte le le disposizioni generali contenute nei Decreti nazionali, nelle ordinanze regionali e comunali e nelle note diramate dall’Assessorato regionale e dalla Direzione Aziendale, il… Continue Reading →

“Le comunità siano protagoniste delle politiche di prevenzione”

Secondo Benedetto Saraceno c’è bisogno di sviluppare servizi sanitari territoriali profondamente democratici. Invece, puntare tutto sulla sanità privata e la centralità degli ospedali costituisce “la ricetta del disastro”. Angelo Fioritti, Direttore del Dipartimento di Salute Mentale della AUSL di Bologna,… Continue Reading →

Riflessioni per i Servizi di Salute Mentale nella “Fase 2” dell’emergenza COVID-19

Non ghettizzare ulteriormente, non psichiatrizzare il disagio sociale, inventare nuove forme di welfare. L’emergenza Covid-19 ha mostrato la debolezza dell’impostazione territoriale nei nostri servizi; ora bisogna ripensare il futuro della Salute Mentale pubblica con più investimento territoriale. Inoltre è necessario… Continue Reading →

« Older posts

© 2022 UNA CERTA IDEA DI… — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑