Il blog dell'Istituzione Gian Franco Minguzzi

Tag minori

Oltre il World Mental Health Report dell’OMS, verso una politica collettiva della cura

In occasione della presentazione del Mental health report dell’OMS a Roma il 13 e 14 ottobre, pubblichiamo una riflessione critica che, a partire dai limiti del documento, propone una serie di approfondimenti politici sulla cura, la psichiatria e le relazioni… Continua a leggere →

I cento volti della DAD – Didattica a Distanza: perché parlarne ancora

Nell’ambito del Festival della Cultura tecnica edizione 2021, l’istituzione Minguzzi, in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico del Festival, ha organizzato un ciclo di 5 incontri sulla DAD (Didattica a Distanza) dedicato all’analisi dell’impatto della DAD sulle modalità di insegnamento… Continua a leggere →

Il Budget di salute e il welfare del futuro

In vista della presentazione online del libro di Alceste Santuari “Il Budget di Salute e la presa in carico delle persone fragili: Profili giuridici di uno strumento innovativo di partenariato pubblico-privato” che l’Istituzione Gian Franco Minguzzi ospiterà online giovedì 7… Continua a leggere →

Poliedro della sostenibilità educativa

Pubblichiamo l’intervento di Graziella Giovannini, pronunciato in occasione del ciclo di incontri sulla DAD: Didattica a distanza: Una, nessuna …o centomila?, organizzato nell’ambito del Festival della Cultura Tecnica 2021, con il focus tematico “Per un’istruzione di qualità, equa e inclusiva”…. Continua a leggere →

Sul non-sapere delle discipline psy, per una nuova politica delle pratiche sociali

Benedetto Saraceno e Luca Negrogno propongono una riflessione critica a tutto il campo sui saperi e le pratiche delle discipline psichiatriche e psicologiche. L’attuale situazione sociale, che la sindemia ha contribuito a smascherare come insostenibile sul piano delle disuguaglianze globali,… Continua a leggere →

Gli anni dimenticati in cui si è «fatta la 180»

La recensione di Luca Negrogno al libro di Tommaso Losavio “Fare la 180. Vent’anni di riforma psichiatrica a Roma”, Edizioni ETS, Pisa, 2021. Come afferma Maria Grazia Giannichedda nella densa postfazione al libro di Tommaso Losavio, sarebbe oggi necessario ritornare… Continua a leggere →

…e ora, per congedo, una buona notizia!

Terza parte del ciclo …da NEET a YouGiT…, e I GAT e il fantasma di Canterville Claudio Natali, componente del Comitato tecnico scientifico del progetto Neet-work, interviene a conclusione del ciclo di suoi interventi pubblicati su questo blog, sempre sul… Continua a leggere →

Percezione del corpo, genere e disagio giovanile nell’era del distanziamento sociale e della connessione social.

Silvia Napoli, progettista culturale del Collettivo Amalia, presenta una sintesi della riflessione culturale che il Collettivo sta promuovendo sulla complessa relazione tra corpo sessuato femminile e struttura sociale, soffermandosi sulle implicazioni riconducibili alla situazione attuale di distanza fisica (e sociale)… Continua a leggere →

Il servizio di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza Attività Territoriale-Ausl Bologna di fronte alla pandemia

Prime osservazioni e risposte ai bisogni attuali e nuovi di questa fascia di età. Intervista alla Dott.ssa Simona Chiodo, Direttore Unità Operativa Complessa Neuropsichiatria Infanzia Adolescenza (NPIA) Attività Territoriale, Azienda USL Bologna La pandemia in atto ha comportato uno sconvolgimento… Continua a leggere →

L’ecatombe dei vecchi nelle RSA

Secondo Benedetto Saraceno, l’alto numero di vittime COVID-19 registrato nelle RSA ha a che fare con la loro intrinseca natura istituzionale che ha caratteristiche comuni a tutte le istituzioni totali, di fatto in violazione delle principali direttive della Convenzione ONU… Continua a leggere →

Una prima risposta dei servizi territoriali di salute mentale all’emergenza sanitaria

Fin dai primi momenti in cui il problema della diffusione dell’epidemia Covid19, sulla base di tutte le le disposizioni generali contenute nei Decreti nazionali, nelle ordinanze regionali e comunali e nelle note diramate dall’Assessorato regionale e dalla Direzione Aziendale, il… Continua a leggere →

Nonni in tempi di pandemia

Ore 16.30. All’uscita degli studenti dalla scuola primaria di Castenaso noi nonni eravamo la maggioranza. Come in tantissime altre scuole d’Italia. Tutte le analisi sociali da anni ci dicono che gli anziani sono una risorsa chiave nella gestione del tempo… Continua a leggere →

Minguzzi Lab

Un laboratorio metropolitano su una certa idea di salute mentale e di comunità IDEE IN CAMBIAMENTO La ricerca scientifica e la pratica professionale degli ultimi venti anni hanno rafforzato la concezione della salute mentale come espressione della complessa interazione tra… Continua a leggere →

Quando il fatto diventa notizia

All’inizio degli anni 2000, dalle riflessioni fatte con alcune colleghe del Servizio Sociale del Comune di Cesena, scaturì l’idea di proporre un percorso formativo per discutere le ripercussioni che le notizie pubblicate sui quotidiani avevano, già allora, sulla serenità necessaria… Continua a leggere →

L’arte come terapia per i bambini

Arianna Papini, illustratrice e arte terapeuta, ci parla del suo mestiere e della comunicazione con i bambini. – Dai primi libri-gioco all’arte terapia, tutto il suo percorso è stato costruito dai bambini e per i bambini. Come mai? I bambini… Continua a leggere →

Avevo otto anni

Avevo otto anni quando è successo la prima volta. Non capivo bene cosa fosse, ma faceva tanto male. La mamma era uscita per andare dalla zia, e il papà non aveva voluto che la accompagnassi. Di solito nel pomeriggio andavo… Continua a leggere →

Comunicazione e linguaggio nell’infanzia

Rosanna Nervi è logopedista presso il servizio di neuropsichiatria infantile del dipartimento di salute mentale dell’Azienda USL di Bologna e con il ruolo di coordinatrice delle professioni riabilitative del territorio in cui lavora. L’abbiamo intervistata per il nostro blog. –… Continua a leggere →

© 2022 UNA CERTA IDEA DI… — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑